domenica 19 novembre 2017
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Viaggio in un mondo di cenere

6km e 700m di perlustrazione nella Pineta di Castelfusano: un mondo ingrigito dall'incendio del 17 luglio 2017



Decidere di entrare nel grigio della Pineta, lì dove prima c'era il verde, va pensato con lucido distacco, per non soffrire alla vista dell'ulteriore deserto che si è creato. Sono stati "colpiti" circa 200 ettari, molti dei quali proprio lì dove i pini stavano lentamente riattecchendo dopo l'incendio del luglio 2000. Le vecchie ceppaie ed i pini caduti allora sono stati un buonissimo punto di partenza o di diffusione dell'incendio attuale, creando enormi buchi nel terreno, ben visibili nel video. La macchia mediterranea formata da mirti, filliree e lecci con i suoi oli essenziali ed i pini vivi con le loro resine hanno inoltre propagato velocemente il fuoco.
Entrare in questo mondo di cenere, calpestare il soffice terreno di aghi di pini bruciati, trovare ancora fiamme che fanno fatica a spegnersi, sembra come entrare in un mondo parallelo, quasi alieno, in cui la mente fa fatica a capire il perché e il come.

Qui tutte le foto Link


Viaggio in un mondo di cenere


Viaggio in un mondo di cenere
252,08 KB

di Aldo Marinelli del 23 luglio 2017

Reportage


Uniti per la legalità: noi non siamo così

Uniti per la legalità: noi non siamo così

Tantissime le persone scese in piazza oggi 11 novembre a combattere l'illegalità, la mafia, la violenza. Perché Ostia non è così

di Aldo Marinelli del 11 novembre 2017

 
Mangiarsi la vita: Fabio Bernagozzi

Mangiarsi la vita: Fabio Bernagozzi

Una mattina insieme ad un uomo tetraplegico che si muove per Ostia: difficoltà, benefici, amicizie, abitudini....

di Aldo Marinelli del 15 ottobre 2017

 
Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci

Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci

Compiuto un giro dell'Isola dei Cavalli nella foce del Tevere

di Aldo Marinelli del 15 settembre 2017

 
Moria di cefali e forte mareggiata di libeccio su Ostia

Moria di cefali e forte mareggiata di libeccio su Ostia

Dalle 11,30 di stamane un forte libeccio ha colpito le nostre spiagge trasportando tantissimi cefali morti

di Aldo Marinelli del 12 settembre 2017

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016