domenica 22 luglio 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Il gladiolo selvatico

Gladiolus italicus, fiore sempre più raro da trovare nei campi, si riconosce immediatamente per i colori e la sua altezza



Una volta comune in tutta Italia, questa specie si rinviene soprattutto in campi di cereali o in prati erbosi, ormai sempre più spesso contaminati da pesticidi. E’ considerato infatti un’infestante del grano e del foraggio perché le foglie carnose essiccano in tempi molto più lunghi delle altre essenze coltivate e, fermentando successivamente, rischiano di alterare fieno e paglia.
È una pianta bulbosa che può raggiungere altezze fino ad 1 metro, svettando tra meno altre erbe di campo. Ha delle foglie strette e lanceolate e dei fiori riuniti a spiga, di un bel color rosso porpora. I frutti sono delle capsule contenenti semi non alati.


Il gladiolo selvatico


Il gladiolo selvatico


Il gladiolo selvatico

di Aldo Marinelli del 23 maggio 2018

Natura


Nel regno degli argiopi

Nel regno degli argiopi

Tantissimi ragni concentrati in poco spazio: è il loro regno nella Pineta delle Acque Rosse

di Aldo Marinelli del 20 luglio 2018

 
Il gigaro o pan di serpe

Il gigaro o pan di serpe

Scopriamo qualcosa di più sulla calla selvatica, pianta comunissima ma velenosa e dagli adattamenti riproduttivi molto interessanti

di Aldo Marinelli del 19 luglio 2018

 
Le oloturie o cetrioli di mare

Le oloturie o cetrioli di mare

Le onde lunghe di libeccio portano sulla battigia questi stranissimi animali molto simili agli ortaggi di cui portano il nome...ma non solo

di Aldo Marinelli del 06 luglio 2018

 
Il bruco della falena del pancrazio

Il bruco della falena del pancrazio

La Brithys crini pancratii è un Noctuidae sempre più raro sulle nostre spiagge

di Aldo Marinelli del 05 luglio 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016