mercoledì 26 settembre 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Il gladiolo selvatico

Gladiolus italicus, fiore sempre più raro da trovare nei campi, si riconosce immediatamente per i colori e la sua altezza



Una volta comune in tutta Italia, questa specie si rinviene soprattutto in campi di cereali o in prati erbosi, ormai sempre più spesso contaminati da pesticidi. E’ considerato infatti un’infestante del grano e del foraggio perché le foglie carnose essiccano in tempi molto più lunghi delle altre essenze coltivate e, fermentando successivamente, rischiano di alterare fieno e paglia.
È una pianta bulbosa che può raggiungere altezze fino ad 1 metro, svettando tra meno altre erbe di campo. Ha delle foglie strette e lanceolate e dei fiori riuniti a spiga, di un bel color rosso porpora. I frutti sono delle capsule contenenti semi non alati.


Il gladiolo selvatico


Il gladiolo selvatico


Il gladiolo selvatico

di Aldo Marinelli del 23 maggio 2018

Natura


Il coloratissimo bruco della sfinge dell'euforbia

Il coloratissimo bruco della sfinge dell'euforbia

In autunno è possibile trovare i bruchi di questa specie sulla pianta dell'Euforbia

di Aldo Marinelli del 04 settembre 2018

 
Lo Scarites buparius, un insetto bello e raro

Lo Scarites buparius, un insetto bello e raro

Un insetto affascinante, difficilissimo da osservare presente nella nostra pineta

di Aldo Marinelli del 17 agosto 2018

 
Quando il ragno è vittima e non carnefice

Quando il ragno è vittima e non carnefice

La vespa dalle lunghe zampe, lo Sceliphron, è solita predare i giovani ragni lupo per le proprie larve...scopriamo di più

di Aldo Marinelli del 09 agosto 2018

 
La berta maggiore, una specie simbolo del nostro mare

La berta maggiore, una specie simbolo del nostro mare

Lo spettacolo di vederla volare a pelo d’acqua, al largo del mare di Ostia

di Aldo Marinelli del 07 agosto 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016