lunedì 18 ottobre 2021
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula

Fiocco rosa a Ostia: sono nati i piccoli della Cerura vinula. Seguiamo giorno per giorno il loro crescere, fino a che diventeranno bozzoli



Immancabile a maggio, la femmina adulta della Cerura vinula, sfarfallata dal suo bozzolo sopravvissuto all'inverno sotto terra, depone le sue piccole uova (un millimetro e mezzo) sulle giovani foglie del pioppo, sua pianta nutrice.

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula

Dopo circa dieci giorni, nascono dei piccolissimi bruchi neri, degli sdentati di Dragon trainer, che cominciano a rosicchiare alacremente le foglie tenere del pioppo.

Giorno uno
Il loro addome ha nella parte terminale una coda a forma di forcella...scopriremo coi giorni a cosa serve.

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno due
Crescono a vista d'occhio e si cominciano a vedere parti rosse...cosa saranno?

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno tre
Cery non fare il timido, girati! C'è qualcuno li con te?

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno quattro
Cery ha aggiunto il colore rosso alla sua livrea

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno cinque
Cery ha messo il verde sul suo corpo, così come di tutto il pioppo che mangia ogni giorno

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno sei
La nostra Cery sta diventando sempre più verde, ingrassa col pioppo e cresce tranquilla

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno sette
Cery mangia ed è vistosamente in forma

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno otto
Cery comincia a mostrare più forte l’atteggiamento di difesa…lo vedrete meglio nei prossimi giorni.


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno dieci
Si cresce e si cambia: la nostra Cery ha delle cornette sempre più evidenti

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno dodici
Cery vi controlla...

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno quattordici
Cery continua a nutrirsi, a crescere e a fare le mute

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno diciassette
La nostra Cery ormai è diventata "quasi" grande e sta assumendo le fattezze del bruco adulto. Non è stupenda?

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno ventidue
La nostra Cery è quasi pronta per la metamorfosi. Finalmente si può notare il tipico comportamento difensivo di questa specie, con i flagelli rossi estensibili e la macchia rossa sul capo. Quando viene disturbato alza la testa e l''area rossa e la coda con i flagelli avvertono il predatore, che se continua con la minaccia viene spruzzato con acido formico.


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno ventisei
"Ammazza quanto sono cresciuta?!" Mi dice Cery all'orecchio....in effetti se la confrontate a quando era uscita dall'uovo non c'è paragone. Quante zampe contate? Quali sono vere e quali false?
A voi l'ardua sentenza, prima che diventi un bozzolo..e ci manca poco

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno trenta
Cery sta cambiando colore, è meno attiva ed è sicuramente pronta per la metarmofosi...stay tuned

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno trenta
E dopo una giornata passata a lavorare la nostra Cery finalmente è nel suo bozzolo.
Che emozione

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Giorno trentuno
Cery ha concluso il suo bozzolo, iniziato ieri. Ed ora non bisogna far altro che aspettare la prossima primavera. Eh sì, perché questa falena ha una sola generazione annuale. Quando nascerà nel 2022 (tra aprile e giugno) si riprodurrà deponendo le uova che ricominceranno il ciclo del prossimo anno.
Finisce per ora la nostra avventura, aspettando che Cery, ormai adulta, uscirà dal suo bozzolo per fotografarla nel suo splendore.

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula


Seguiteci ogni giorno per seguire il loro sviluppo: sarà bello affezionarsi a questi piccoli gioielli della natura

di Aldo Marinelli del 22 maggio 2021

Natura


Le ghiande di farnia e la galla di Knopper

Le ghiande di farnia e la galla di Knopper

Mature in questo periodo, le ghiande peduncolate della farnia sono riconoscibili e bellissime

di Aldo Marinelli del 27 settembre 2021

 
Storia di un polpo

Storia di un polpo

Grazie al biologo marino Filippo Fratini raccontiamo una storia a lieto fine che ha come protagonista un piccolo polpo della specie Octopus vulgaris

di Aldo Marinelli del 28 giugno 2021

 
Anacamptis coriophora, l'orchidea che odora di cimice, ma non qui da noi

Anacamptis coriophora, l'orchidea che odora di cimice, ma non qui da noi

Un'altra bellissima orchidea trovata sul nostro territorio, dai colori rosati e dall'eleganza incredibile

di Aldo Marinelli del 23 maggio 2021

 
L'Amata phegea, un tipico caso di mimetismo mulleriano

L'Amata phegea, un tipico caso di mimetismo mulleriano

Un esempio di evoluzione a portata di mano, questa falena ha tante cose da raccontare

di Aldo Marinelli del 19 maggio 2021

 
Curriculum |m@il | © 2013 2021 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016