domenica 4 dicembre 2022
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

I nonni di Amatrice, il nuovo libro di Giorgio Rascelli

I nonni di Amatrice, il nuovo libro di Giorgio Rascelli

Una storia coinvolgente che ha Amatrice come protagonista, scritta dal professore di Ostia, Giorgio Rascelli ed edita da Morellini Editore



L’amatissimo professore di italiano delle medie Giorgio Rascelli torna con un nuovo romanzo appassionante incentrato sulla vita di Luigi, Ginetto per i nonni, che ruota intorno al paese di Amatrice.
Una storia che inizia negli anni 60 e che purtroppo finisce con la morte del paese e dei suoi abitanti a causa del terremoto del 24 agosto del 2016.
Le prime parole che Giorgio ha voluto mettere nel libro spiegano perfettamente cosa ha mosso l’autore: “Chi non conosceva Amatrice non potrà conoscerla più. A meno che qualcuno non gliela racconti”.
Attraverso gli occhi del protagonista, Rascelli descrive la vita quotidiana di montagna, le tante attività di chi lavora in una fattoria, il fermento di un paese che vive d’estate, tra sagre e fiere, ma soprattutto si racconta il grande amore che ognuna delle figure rappresentate nel libro ha verso la propria terra e le proprie radici. Un viaggio attraverso più generazioni dove l’essere nonno di Amatrice simboleggi una caratteristica individuabile e unica.
Le parole di Rascelli sembrano descrivere fatti realmente accaduti ma si scopre che Rivo in realtà è una frazione immaginaria del paese dei Monti della Laga che però rappresenta il vissuto dell’autore, le cui origini materne sono proprio di quei luoghi. Attraverso Giorgio ricordiamo anche la figura del professor Serianni, studenti dello stesso liceo Anco Marzio a Ostia negli anni sessanta.
Un libro che consiglio se amate immergervi in storie che si sviluppano attraverso più generazioni come nei libri di Garcia Marquez o della Allende e sicuramente se volete conoscere come potesse essere “prima” Amatrice.

di Aldo Marinelli del 01 agosto 2022

Interviste


Da Ostia a Padova seguendo le orme del Sergente Maggiore Natale

Da Ostia a Padova seguendo le orme del Sergente Maggiore Natale

Il rinvenimento sulla via Severiana di una targhetta militare ha attivato una serie di ricerche che hanno permesso la sua consegna ai parenti a Padova

di Aldo Marinelli del 15 settembre 2022

 
Conoscete la storia del Canale dei Pescatori?

Conoscete la storia del Canale dei Pescatori?

Il geologo Piero Bellotti, docente in pensione dell'Università La Sapienza, ci da un'analisi scientifica del nostro Canale

di Aldo Marinelli del 05 novembre 2017

 
Il barcone delle estati che furono

Il barcone delle estati che furono

Piangete bambini che così mamma vi porta a vedere la balena Gelsomina, la balena birichina

di Aldo Marinelli del 30 luglio 2017

 
Alessandro Paglia e i famosi krapfen di Ostia

Alessandro Paglia e i famosi krapfen di Ostia

Ad Ostia esistono delle eccellenze e come tali vanno valorizzate. Conosciamo Alessandro Paglia, 49 anni, artista della pasticceria che con i suoi Krapfen è famoso in tutta Ostia, Roma e non solo!

di Aldo Marinelli del 25 gennaio 2017

 
Curriculum |m@il | © 2013 2021 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016