mercoledì 26 gennaio 2022
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Il progetto fauna continua: fototrappolato un istrice

Il progetto fauna continua: fototrappolato un istrice

Posizionate nella pineta di Castelfusano, questa volta le due fototrappole hanno immortalato un bellissimo esemplare di istrice



Il progetto di monitoraggio della fauna selvatica all'interno del territorio di Ostia continua. Nicola Inversi ed Aldo Marinelli hanno posizionato stavolta le due fototrappole in prossimità di una tana di istrice rinvenuta nella pineta da Nicola e il "colpaccio" è stato fatto.
Installate una davanti ed una sopra ad una delle due entrate della tana, in una notte freddissima (potrete notare il termometro che segnala -4°), le telecamere hanno potuto immortalare le uscite di questo grosso roditore in cerca sicuramente di cibo. E' un animale erbivoro che mangia soprattutto bulbi, radici e cortecce.
L'istrice è diffuso nell'Africa settentrionale e in Europa sono in Italia centrale e meridionale, dove venne probabilmente introdotta in epoca romana. Sul nostro territorio è il più grosso rappresentante di questo ordine (Rodentia) arrivando a pesare fino a 20kg e con una lunghezza che può arrivare a 85cm.
I suoi famosi aculei sono dei peli trasformati che non possono essere "lanciati" ma raddrizzati, come si vede nel video nel momento del ritorno dell'animale alla sua tana. Grazie ai muscoli pellicciai gli aculei dritti diventano delle potenti armi di difesa.

di Aldo Marinelli del 09 aprile 2021

Natura


Le ghiande di farnia e la galla di Knopper

Le ghiande di farnia e la galla di Knopper

Mature in questo periodo, le ghiande peduncolate della farnia sono riconoscibili e bellissime

di Aldo Marinelli del 27 settembre 2021

 
Storia di un polpo

Storia di un polpo

Grazie al biologo marino Filippo Fratini raccontiamo una storia a lieto fine che ha come protagonista un piccolo polpo della specie Octopus vulgaris

di Aldo Marinelli del 28 giugno 2021

 
Anacamptis coriophora, l'orchidea che odora di cimice, ma non qui da noi

Anacamptis coriophora, l'orchidea che odora di cimice, ma non qui da noi

Un'altra bellissima orchidea trovata sul nostro territorio, dai colori rosati e dall'eleganza incredibile

di Aldo Marinelli del 23 maggio 2021

 
Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula

Seguiamo la storia di Cery, il piccolo bruco della Cerura vinula

Fiocco rosa a Ostia: sono nati i piccoli della Cerura vinula. Seguiamo giorno per giorno il loro crescere, fino a che diventeranno bozzoli

di Aldo Marinelli del 22 maggio 2021

 
Curriculum |m@il | © 2013 2021 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016