mercoledì 19 maggio 2021
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Il progetto fauna continua: fototrappolato un istrice

Il progetto fauna continua: fototrappolato un istrice

Posizionate nella pineta di Castelfusano, questa volta le due fototrappole hanno immortalato un bellissimo esemplare di istrice



Il progetto di monitoraggio della fauna selvatica all'interno del territorio di Ostia continua. Nicola Inversi ed Aldo Marinelli hanno posizionato stavolta le due fototrappole in prossimità di una tana di istrice rinvenuta nella pineta da Nicola e il "colpaccio" è stato fatto.
Installate una davanti ed una sopra ad una delle due entrate della tana, in una notte freddissima (potrete notare il termometro che segnala -4°), le telecamere hanno potuto immortalare le uscite di questo grosso roditore in cerca sicuramente di cibo. E' un animale erbivoro che mangia soprattutto bulbi, radici e cortecce.
L'istrice è diffuso nell'Africa settentrionale e in Europa sono in Italia centrale e meridionale, dove venne probabilmente introdotta in epoca romana. Sul nostro territorio è il più grosso rappresentante di questo ordine (Rodentia) arrivando a pesare fino a 20kg e con una lunghezza che può arrivare a 85cm.
I suoi famosi aculei sono dei peli trasformati che non possono essere "lanciati" ma raddrizzati, come si vede nel video nel momento del ritorno dell'animale alla sua tana. Grazie ai muscoli pellicciai gli aculei dritti diventano delle potenti armi di difesa.

di Aldo Marinelli del 09 aprile 2021

Natura


Prego, il cisto è servito

Prego, il cisto è servito

La vita intorno a questa bellissima pianta, dai fiori rosa delicati

di Aldo Marinelli del 04 maggio 2021

 
L'orobanche, la pianta strozza-legumi

L'orobanche, la pianta strozza-legumi

Scopriamo la vita di questa pianta parassita, così abbondante in questi giorni nei nostri prati

di Aldo Marinelli del 14 maggio 2021

 
La sputacchina, l'insetto della schiuma

La sputacchina, l'insetto della schiuma

Protetto dal suo scudo invincibile, questo minuscolo insetto popola i prati in primavera, senza farsi vedere

di Aldo Marinelli del 09 maggio 2021

 
L'erba astrologa, Aristolochia rotunda

L'erba astrologa, Aristolochia rotunda

Pianta tossica dal nome particolare, ha un fiore che cattura gli insetti

di Aldo Marinelli del 03 maggio 2021

 
Curriculum |m@il | © 2013 2020 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016