mercoledì 19 maggio 2021
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Rubato nella notte il tridente a Nettuno: la reazione degli autori e di Ostia

Rubato nella notte il tridente a Nettuno: la reazione degli autori e di Ostia

Distrutte braccia e mani del Nettuno per rubare il tridente: azione di sfregio a Ostia?

Stamane il risveglio per Nettuno è stato pessimo: un’azione di sfregio vero e proprio contro la statua simbolo ormai di Ostia. Non è stato il mare questa volta, troppo calmo per poter fare ciò.

Abbiamo raggiunto gli autori del Nettuno per capire le loro prime sensazioni a caldo:
“Non ti nascondo che la reazione al momento sarebbe proprio quella di incontrare gli autori di questo pessimo gesto. Capire perché si deve arrivare a tanto. Prima o poi uscirà fuori tramite social o altri mezzi, perché questi sono gesti di spavalderia veri e propri.
Noi ci siamo divertiti quando abbiamo deciso di mettere la statua, ci abbiamo messo tanto cuore e anima per crearla. Ce ne rimetteremo altrettanto.
Il Nettuno ha retto a tutte le mareggiate possibili e immaginabili, anche con nostra grande sorpresa. Non ha retto però alla devastazione umana.”
Questa è la risposta della piccola comunità di ragazzi che si occupa di preservare Nettuno, di proteggerlo dalle onde con una dedizione quasi maniacale, rinforzando ogni volta la base, riparando sempre quello che si è danneggiato.
Anche Ostia sta reagendo a questi fatti: “ Spero che questo scempio porti tanta sfiga a chi l'ha fatto”,
“Che ve possano cascá le mani subito!!“, Ma nooooo... Come si può essere così ignobili!”, “Penso che ci stiamo perdendo tanti valori e tanta educazione. Sono atti vandalici di qualcuno che non si rende minimamente conto che ha strappato, insieme al tridente, la cultura e l’educazione. “

Nettuno tornerà come prima, perchè contro gesti del genere solo la dedizione e la costanza vincono!


di Aldo Marinelli del 23 febbraio 2021

Speciali


Le cantine rifugio antiaereo e le loro scritte propagandistiche

Le cantine rifugio antiaereo e le loro scritte propagandistiche

Un tuffo nella storia attraverso le scritte ritrovate nelle cantine dei palazzi di Palmerini, a Ostia

di Aldo Marinelli del 30 aprile 2021

 
Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
Nettuno ha di nuovo il suo tridente

Nettuno ha di nuovo il suo tridente

Grande sorpresa prima della Pasqua: il Nettuno ha riavuto il suo tridente, grazie ai nostri piccoli grandi eroi

di Aldo Marinelli del 31 marzo 2021

 
Curriculum |m@il | © 2013 2020 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016