giovedė 25 aprile 2024
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Alle giornate Sarde di Ostia l'agrume tra i pių rari al mondo, che nasce spontaneo solo a Siniscola, in provincia di Nuoro




Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

L'artista Maria Grazia Frau ci presenta la preparazione della "sa pompia", l'agrume candito nel miele dopo tre ore di cottura.
La pompėa, Citrus x monstruosa, č uno degli agrumi pių rari al mondo e si trova spontaneo solo a Siniscola, in provincia di Nuoro. Una raritā che potete trovare a Ostia durante le giornate sarde, in corso presso lo spazio antistante la biblioteca Elsa Morante. Grazie al circolo sardo Quattro mori la medaglia d'argento ai campionati nazionali di decorazione del pane, Maria Grazia Frau, ha portato questa tradizione sarda in mostra a Ostia.

Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Le origini della pompėa non sono ancora stata chiarite poichč potrebbe essere un ibrido tra cedro e limone oppure tra cedro e pompelmo. Negli anni 90 proprio il comune di Siniscola ha riscoperto questo frutto impiantando una coltivazione estensiva di pompėa, per un progetto di agricoltura sociale che coinvolge il Comune di Siniscola.
Una prelibatezza che viene usata per dolci (come Le preziose alla pompia, che qui assaggio anche), liquori, marmellate ma anche per la pasta e la fregola.

Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Il sapore del candito č di una delicatezza unica, dovuta al sapore dolce del miele e all'amarognolo dell'agrume.

Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia




di Aldo Marinelli del 02 ottobre 2022

Natura


Ebbene sė, anch’io soffro di eco-ansia

Ebbene sė, anch’io soffro di eco-ansia

Riflessioni di un prof di scienze, sconsolato da quello che vede attorno

di Aldo Marinelli del 13 agosto 2023

 
Uno strano rinvenimento: Tethys fimbria

Uno strano rinvenimento: Tethys fimbria

Grazie alla rete che ormai si sta formando sul territorio una strana presenza ci č stata subito segnalata e poi identificata. Si tratta di un mollusco comune ma non diffuso.

di Aldo Marinelli del 18 marzo 2023

 
I lattarini in banco, movimenti ipnotici

I lattarini in banco, movimenti ipnotici

Un banco di lattarini che si muove in acqua č uno spettacolo che ipnotizza: capiamo qualcosa di pių su questi movimenti e sulla specie

di Aldo Marinelli del 29 luglio 2022

 
Il calabrone o ammazzasomari

Il calabrone o ammazzasomari

E' l'animale pių pericoloso in Italia, ma al tempo stesso affascinante e dalla vita sociale simile a quella delle api. Scopriamo insieme la sua vita e perché viene chiamato ammazzasomari

di Aldo Marinelli del 14 giugno 2022

 
Curriculum |m@il | © 2013 2023 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016