lunedì 21 settembre 2020
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Novecento in scena al Teatro Pegaso di Ostia

Dal 16 al 19 novembre la compagnia Sulle Ali del Teatro presenta un adattamento dell’opera di Alessandro Baricco



Benvenuti a bordo del Virginian!! Per un’ora e venti sarete catapultati dal bravissimo attore Fabio Gagliardi all’interno della nave che ospita il pianista protagonista del libro di Alessandro Baricco. Un monologo intenso, fluido, a tratti molto emozionante sottolineato da musiche e suoni legati al mondo navale. Si viene proiettati in mezzo al mare, dondolati dalle correnti e dal suono degli 88 tasti bianchi e neri alla ricerca dell’infinito che tanto spaventa Novecento.
Un bellissimo adattamento del romanzo concesso dallo scrittore alla compagnia che va assolutamente goduto a bordo delle poltroncine rosse del teatro Pegaso.


Novecento in scena al Teatro Pegaso di Ostia


Novecento in scena al Teatro Pegaso di Ostia


Novecento in scena al Teatro Pegaso di Ostia


Novecento in scena al Teatro Pegaso di Ostia

di Aldo Marinelli del 17 novembre 2017


La Nazionale Italiana Poeti ricomincia ad allenarsi

La Nazionale Italiana Poeti ricomincia ad allenarsi

Dopo il lockdown finalmente la NIP riprende le sue sedute di allenamento in vista dei prossimi impegni

di Aldo Marinelli del 05 luglio 2020

 
Inizia la terza edizione del più bel condominio addobbato per Natale

Inizia la terza edizione del più bel condominio addobbato per Natale

Dall’8 dicembre fino al 5 gennaio sarà possibile partecipare al miglior addobbo semplicemente contattando la pagina

di Aldo Marinelli del 08 dicembre 2019

 
Alessandro Romano, una vera eccellenza del nostro territorio

Alessandro Romano, una vera eccellenza del nostro territorio

Alessandro Romano, nato a Roma nel 1944 è lo scultore vivente con più opere esposte nel Vaticano.

di Aldo Marinelli del 02 novembre 2018

 

Calma piatta

di Aldo Marinelli del 19 aprile 2018

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016