sabato 16 dicembre 2017
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci

Compiuto un giro dell'Isola dei Cavalli nella foce del Tevere



Gianluca ci porta in giro sul Tevere grazie ad un gozzo a motore della Marina Yacht Service.
Obiettivo: perlustrare le acque alla ricerca dei pesci morti comparsi di recente sulla spiaggia di Ostia.
Nonostante siano passati 5 giorni dalle grandi piogge di domenica, ancora tanti i cadaveri galleggianti sull'acqua, ormai maleodoranti e ridotti di numero. Sono quasi tutti sulla sponda sud dell'isola, dove i gabbiani ancora banchettano e tra le barche attraccate.
Guardiamo le immagini che meglio illustrano la situazione attuale, in via di miglioramento ma comunque che resta senza risposta.
L'occasione è stata inoltre utile per verificare la salute della colonia di cigni dell'isola: quest'anno Gianluca ne ha contati 9, di cui uno nero.

Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci


Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci


Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci
Giovane cigno nato quest'anno

Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci


Perlustrazione sul Tevere per la moria dei pesci
Cigno nero, foto di Gianluca Nucci

di Aldo Marinelli del 15 settembre 2017

Reportage


Uniti per la legalità: noi non siamo così

Uniti per la legalità: noi non siamo così

Tantissime le persone scese in piazza oggi 11 novembre a combattere l'illegalità, la mafia, la violenza. Perché Ostia non è così

di Aldo Marinelli del 11 novembre 2017

 
Mangiarsi la vita: Fabio Bernagozzi

Mangiarsi la vita: Fabio Bernagozzi

Una mattina insieme ad un uomo tetraplegico che si muove per Ostia: difficoltà, benefici, amicizie, abitudini....

di Aldo Marinelli del 15 ottobre 2017

 
Moria di cefali e forte mareggiata di libeccio su Ostia

Moria di cefali e forte mareggiata di libeccio su Ostia

Dalle 11,30 di stamane un forte libeccio ha colpito le nostre spiagge trasportando tantissimi cefali morti

di Aldo Marinelli del 12 settembre 2017

 
Non lasciare che un uomo difenda la sua dignità, ma fai che la sua dignità difenda lui

Non lasciare che un uomo difenda la sua dignità, ma fai che la sua dignità difenda lui

In questa frase del filosofo americano Ralph Waldo Emerson è riassunto il reportage fotografico realizzato dopo l'incendio della pineta di Castelfusano

di Aldo Marinelli del 01 agosto 2017

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016