lunedė 26 febbraio 2024
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Il canestrello

Il canestrello

La Mimachlamys varia č una conchiglia simile alla capasanta ma molto pių piccola, frequente da rinvenire a Ostia

E' un pettine di forma rotonda, con le costole radiali ben visibili (dalle 20 alle 35) a volte squamose o con piccole spine. Le valve possiedono un'orecchietta e sono entrambe convesse (al contrario della capasanta).
La colorazione č molto variabile: va dal giallo al rosso, dal marrone al bianco. Le dimensioni vanno dai 5 a 6 cm circa, massimo 9 cm tanto che uno dei nomi dialettali č capasanta piccola.
Vive sui fondali sabbiosi e su quelli rocciosi.
Molto comune qui a Ostia.

Qui trovate la scheda Pdf da collezionare e portare con voi sul vostro cellulare o tablet

Allegato: Il canestrello.pdf




di Aldo Marinelli del 07 novembre 2017

Natura


Ebbene sė, anch’io soffro di eco-ansia

Ebbene sė, anch’io soffro di eco-ansia

Riflessioni di un prof di scienze, sconsolato da quello che vede attorno

di Aldo Marinelli del 13 agosto 2023

 
Uno strano rinvenimento: Tethys fimbria

Uno strano rinvenimento: Tethys fimbria

Grazie alla rete che ormai si sta formando sul territorio una strana presenza ci č stata subito segnalata e poi identificata. Si tratta di un mollusco comune ma non diffuso.

di Aldo Marinelli del 18 marzo 2023

 
Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Conosciamo la Pompėa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Alle giornate Sarde di Ostia l'agrume tra i pių rari al mondo, che nasce spontaneo solo a Siniscola, in provincia di Nuoro

di Aldo Marinelli del 02 ottobre 2022

 
I lattarini in banco, movimenti ipnotici

I lattarini in banco, movimenti ipnotici

Un banco di lattarini che si muove in acqua č uno spettacolo che ipnotizza: capiamo qualcosa di pių su questi movimenti e sulla specie

di Aldo Marinelli del 29 luglio 2022

 
Curriculum |m@il | © 2013 2023 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016