martedì 30 novembre 2021
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Ci scommetto, diario di un ludopatico

Presentiamo insieme all'autore Massimo Izzo e allo psicologo Marco Vetrano, il libro e il progetto teatrale che inizierà proprio al teatro del Lido


Ci scommetto, diario di un ludopatico




Quando si parla di dipendenze il nostro primo pensiero va sicuramente alle droghe o all'alcol ma non va assolutamente dimenticata quella al gioco d'azzardo, che colpisce ogni anno 700.000 italiani.
Raccontiamo la storia di Massimo Izzo, autore del libro "Ci scommetto, diario di un ludopatico", per percorrere con lui in questa video intervista 27 anni di vita, di dipendenza estrema al gioco, che lo hanno portato ad un passo dal suicidio.
Nel suo libro Massimo racconta questi terribili anni di sotterfugi, bugie, debiti e crisi profonde che portano il lettore ad avere una rabbia verso tutto quello che viene raccontato. Massimo ce l'ha fatta ad uscire, grazie all'intervento di uno psicologo, Marco Vetrano, e alla capacità di dirsi. "io posso farcela".
Da questo incontro nasce anche un progetto teatrale "Io può fare" che partirà il 23 settembre proprio da Ostia, al teatro del Lido, e che vedrà dopo il monologo tra Massimo e una slot machine, l'intervento di due psicologi, lo stesso Marco e Noemi Bernardi, che risponderanno immediatamente alla domande degli spettatori in sala.
Un progetto che possa essere d'aiuto a chi soffre della stessa patologia ed anche a chi è vicino a qualcuno malato.


Ci scommetto, diario di un ludopatico

di Aldo Marinelli del 07 settembre 2021

Interviste


Viaggio verso l'inferno

Viaggio verso l'inferno

Così si chiama la nuova impresa di Nicola Inversi, un viaggio in bicicletta da Ravenna a Ostia, ripercorrendo quello degli scariolanti che nel 1884 partirono in treno verso un mondo di paludi, dove l'inferno si toccava con mano

di Aldo Marinelli del 16 novembre 2021

 
Conoscete la storia del Canale dei Pescatori?

Conoscete la storia del Canale dei Pescatori?

Il geologo Piero Bellotti, docente in pensione dell'Università La Sapienza, ci da un'analisi scientifica del nostro Canale

di Aldo Marinelli del 05 novembre 2017

 
Il barcone delle estati che furono

Il barcone delle estati che furono

Piangete bambini che così mamma vi porta a vedere la balena Gelsomina, la balena birichina

di Aldo Marinelli del 30 luglio 2017

 
Alessandro Paglia e i famosi krapfen di Ostia

Alessandro Paglia e i famosi krapfen di Ostia

Ad Ostia esistono delle eccellenze e come tali vanno valorizzate. Conosciamo Alessandro Paglia, 49 anni, artista della pasticceria che con i suoi Krapfen è famoso in tutta Ostia, Roma e non solo!

di Aldo Marinelli del 25 gennaio 2017

 
Curriculum |m@il | © 2013 2021 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016