sabato 13 aprile 2024
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

OBIETTIVO OSTIA: Il Territorio visto con altri OCCHI

OBIETTIVO OSTIA: Il Territorio visto con altri OCCHI

E' iniziato un nuovo percorso di alternanza scuola-lavoro rivolto ai ragazzi del Liceo Anco Marzio



Ieri mattina 11 ragazze del Liceo Anco Marzio, sia dell'indirizzo Classico che di Scienze Umane, hanno iniziato un nuovo ed originale percorso di alternanza scuola lavoro.
Il progetto proposto da "La mia Ostia" in collaborazione con l'Associazione Culturale Charles Darwin ha come titolo “OBIETTIVO OSTIA: Il Territorio visto con altri OCCHI” e sposa l'intento della pagina e del periodico on line di osservare il nostro territorio con occhi sempre diversi.
Il percorso si articola in un corso base di fotografia, integrato con incontri ed interviste con rappresentanti delle 6 macroaree scelte nel nostro Municipio ed è finalizzato alla realizzazione di fotostorie e videostorie.

Il progetto pone come sua finalità principale lo sviluppo della conoscenza del territorio attraverso l’osservazione fotografica delle sue componenti, della capacità di analisi delle positività dello stesso attraverso la realizzazione di interviste e video, favorendo lo sviluppo coerente e pieno della persona in quanto tale e come cittadino. In linea con quanto previsto dall’attuale normativa sull’alternanza scuola-lavoro, le attività consentiranno di diversificare ed ampliare i luoghi, i tempi e le modalità di apprendimento.

Il primo incontro si è svolto nel Borghetto dei Pescatori e ha permesso l'incontro con i pescatori e gli abitanti storici dell'area, l'osservazione delle peculiarità e della storia del luogo anche attraverso libri tematici e foto d'epoca.

Ecco un video riassuntivo del primo incontro.



di Aldo Marinelli del 13 maggio 2018

Speciali


La storia delle dune di Capocotta

La storia delle dune di Capocotta

Non tutti forse sanno che le dune di Capocotta hanno avuto una storia travagliata molto recente e che grazie al presidente Pertini furono salvate. Ricordiamo questo luogo anche attraverso le vostre testimonianze.

di Aldo Marinelli del 26 marzo 2024

 
L’effetto Fata Morgana

L’effetto Fata Morgana

I fenomeni ottici in natura sorprendono sempre: scopriamo insieme come funziona l’effetto che prende il nome da Morgana, dalle origini Normanne

di Aldo Marinelli del 21 gennaio 2024

 
Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
Curriculum |m@il | © 2013 2023 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016