venerdì 26 febbraio 2021
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Fridays for future: quando i giovani ci credono

Il nostro inviato 13enne Alain Marinelli ci porta alla manifestazione del Fridays for future, dal Colosseo a Piazza Venezia



“Papà domani voglio andare alla manifestazione per il clima” così mio figlio tredicenne ieri mi ha voluto esprimere il suo sostegno a Greta Thunberg, la ragazza svedese di 16 anni che dall’agosto scorso regolarmente si presenta davanti al parlamento svedese con il cartello “Sciopero della scuola per il clima”.
La manifestazione di oggi partita dal Colosseo ha voluto dare sostegno a Greta e al movimento “Fridays for future” nato sulla scia del suo esempio per sensibilizzare sui pericoli connessi al cambiamento del clima.
Alain, con Leonardo, un altro compagno della sua classe dell’Istituto comprensivo Viale Vega, e con Matteo e Daniele due amici dell’Istituto comprensivo di via Carotenuto a Casalbernocchi, si sono imbarcati da Ostia coi loro cartelloni realizzati ieri. “Ho il diritto di rivedere Venezia” recita quello di Leonardo, sottolineando come il clima che cambia potrebbe immergere definitivamente uno dei simboli italiani mentre quello di Alain vede un nonno e un nipote che parlano tra loro con l’esclamazione “Non ci sono più le stagioni di una volta”.
Un momento importante che permette alle nuove generazioni di prendere coscienza del mondo in cui vivono e in cui vorrebbero continuare a farlo.



Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono


Fridays for future: quando i giovani ci credono

di Aldo Marinelli del 15 marzo 2019

Speciali


Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
Le cantine delle case di Palmerini: la storia che emerge

Le cantine delle case di Palmerini: la storia che emerge

Un giro inconsueto nelle cantine delle case popolari di Corso Duca di Genova

di Aldo Marinelli del 22 dicembre 2020

 
I danni del giorno dell'Immacolata

I danni del giorno dell'Immacolata

A causa dei forti venti abbattutisi sul nostro litorale, tre grossi danni risultano in evidenza a ostia

di Aldo Marinelli del 08 dicembre 2020

 
Curriculum |m@il | © 2013 2020 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016