domenica 19 novembre 2017
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

È tempo di cicale

È tempo di cicale

Il frinire di questi insetti è la colonna sonora delle nostre estati: scopriamo qualcosa in più della loro biologia



È arrivata l'estate e immancabilmente nelle giornate roventi l'unico suono che ci accompagna è quello dei maschi delle cicale, pronti a frinire sempre più forte per attirare le femmine. Se passate accanto ad una delle tante pinete di Ostia, il rumore è così forte che resterete affascinati dal mondo di questi insetti. Scoprite qualcosa di più ascoltando questo video, i cui canti sono stati registrati nella pineta di via Mar Rosso. Buon ascolto e soprattutto buon relax, perché la mente ascoltando il frinire della cicala porta subito ad una giornata di mare e caldo, senza pensieri.

di Aldo Marinelli del 25 giugno 2017

Natura


La mitra ebano

La mitra ebano

Il Vexillum ebenus è un bellissimo mollusco gasteropode dal color ebano facilmente rinvenibile sulla spiaggia di Ostia

di Aldo Marinelli del 15 novembre 2017

 
Il canestrello

Il canestrello

La Mimachlamys varia è una conchiglia simile alla capasanta ma molto più piccola, frequente da rinvenire a Ostia

di Aldo Marinelli del 07 novembre 2017

 
L’Eastonia rugosa: quando la natura sorprende

L’Eastonia rugosa: quando la natura sorprende

Forse a causa di un riscaldamento del mare, una specie creduta scomparsa sul nostro litorale ricompare improvvisamente: scopriamo quale

di Aldo Marinelli del 26 ottobre 2017

 
L’orchidea dell’autunno: la Spiranthes spiralis a Ostia

L’orchidea dell’autunno: la Spiranthes spiralis a Ostia

Oltre alle bellissime e colorate specie primaverili nel nostro territorio possiamo trovare l’unica specie di orchidea di questa stagione: la Spiranthes spiralis

di Aldo Marinelli del 19 ottobre 2017

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016