martedì 11 agosto 2020
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Mangiarsi la vita: Fabio Bernagozzi

Mangiarsi la vita: Fabio Bernagozzi

Una mattina insieme ad un uomo tetraplegico che si muove per Ostia: difficoltà, benefici, amicizie, abitudini....



Uno spirito non comune ha permesso a Fabio, tetraplegico dall'età di 17 anni, di mangiarsi la vita, goderne ogni attimo, viverne i particolari e crearsi una sua realtà anche senza potersi mai alzare in piedi.
Fidanzato da 4 anni con Tonia, Fabio ci racconta una sua mattinata tipo: dalle spese al supermercato all'incontro con gli amici al CPO di Ostia, dal caffè al bar alla metà finale di ogni giorno, il pontiletto del Plinius, dove davanti al mare i pensieri vanno liberi.
Si parla di tutto con Fabio: dall'assistenza domiciliare agli anni passati in ospedale, dai figli mancati alle buche per strada senza però mai una lamentela, una parola negativa ma sempre con una positività fuori dal comune.
E davanti al luccichio del mare cristallino in pieno sole pensare che le stelle di giorno sono lì, nel luogo che ha tolto tanto a Fabio, ma anche quel luogo che ogni giorno gli ridà molto di più...


di Aldo Marinelli del 15 ottobre 2017

Reportage


Scopriamo i segreti di Nettuno, il nuovo simbolo di Ostia

Scopriamo i segreti di Nettuno, il nuovo simbolo di Ostia

Dal 5 marzo 2019 è il nuovo simbolo di Ostia: ma perché e come è stato messo lì, a fianco del pontile?

di Aldo Marinelli del 27 aprile 2019

 
Ostia è, il laboratorio per abbellire le saracinesche di via Capo Spartivento

Ostia è, il laboratorio per abbellire le saracinesche di via Capo Spartivento

Nell'ambito del progetto Cultura Futuro Urbano promosso dal MIBAC, il Liceo Labriola ha proposto la riqualificazione delle saracinesche di via Capo Spartivento

di Aldo Marinelli del 18 luglio 2020

 
La Via Severiana a Ostia

La Via Severiana a Ostia

Ostia possiede nel suo territorio la maggior parte dei tratti ripristinati dell'antica Via Severiana: scopriamo la sua storia col drone

di Aldo Marinelli del 30 giugno 2020

 
Altalenando nella pineta ricordando Gianni Rodari

Altalenando nella pineta ricordando Gianni Rodari

Un omaggio a Gianni Rodari, per il centenario della sua nascita: altalene dipinte per tutti i bambini

di Aldo Marinelli del 18 giugno 2020

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016