lunedì 26 febbraio 2024
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Invasione di falene sulla spiaggia di Ostia e non solo

È il maschio a volare sulle spiagge alla ricerca della femmina



In questi giorni la falena Lymantria dispar ha invaso le nostre spiagge, direttamente dalla pineta e dalla tenuta di Castelporziano.

Invasione di falene sulla spiaggia di Ostia e non solo
Il maschio

Guardatele bene e capirete subito dalle ampie antenne piumate che sono tutti maschi, alla ricerca delle femmine. Queste emettono dei potenti ferormoni dalle loro tane che vengono “captati” dalle antenne dei maschi, come fossero radar. La femmina è bianca completamente differente dal suo amato, presentando un forte dimorfismo sessuale.
La massiccia presenza in questi giorni rientra nei normali cicli biologici di questo lepidottero che vive a spese delle querce ma non solo. I loro bruchi pelosi, simili alla processionaria, si cibano delle foglie fresche di roverelle e e cerri. Hanno una doppia fila di tubercoli rossi e blu.

Invasione di falene sulla spiaggia di Ostia e non solo


Invasione di falene sulla spiaggia di Ostia e non solo

Secondo il professore di zoologia Giuseppe Carpaneto questa abbondanza sembra essere dovuta alla mancanza degli uccelli predatori insettivori, decimati dall’uso massiccio di diserbanti.
Personalmente ai tempi del mio lavoro come direttore dell’Oasi WWF Bosco di Palo ricordo queste periodiche invasioni estive, normalmente ogni decina di anni.

di Aldo Marinelli del 24 giugno 2019

Natura


Ebbene sì, anch’io soffro di eco-ansia

Ebbene sì, anch’io soffro di eco-ansia

Riflessioni di un prof di scienze, sconsolato da quello che vede attorno

di Aldo Marinelli del 13 agosto 2023

 
Uno strano rinvenimento: Tethys fimbria

Uno strano rinvenimento: Tethys fimbria

Grazie alla rete che ormai si sta formando sul territorio una strana presenza ci è stata subito segnalata e poi identificata. Si tratta di un mollusco comune ma non diffuso.

di Aldo Marinelli del 18 marzo 2023

 
Conosciamo la Pompìa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Conosciamo la Pompìa, frutto endemico di Siniscola presente alle giornate sarde di Ostia

Alle giornate Sarde di Ostia l'agrume tra i più rari al mondo, che nasce spontaneo solo a Siniscola, in provincia di Nuoro

di Aldo Marinelli del 02 ottobre 2022

 
I lattarini in banco, movimenti ipnotici

I lattarini in banco, movimenti ipnotici

Un banco di lattarini che si muove in acqua è uno spettacolo che ipnotizza: capiamo qualcosa di più su questi movimenti e sulla specie

di Aldo Marinelli del 29 luglio 2022

 
Curriculum |m@il | © 2013 2023 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016