venerdì 19 luglio 2024
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

L’alba del solstizio: o siamo pazzi o insonni

L’alba del solstizio: o siamo pazzi o insonni

Questo lo slogan di quest’anno, dato il forte vento e la pioggia che ci ha accolti al pontile



Per il quarto anno La mia Ostia ha organizzato l’alba del solstizio d’inverno, anche se quest’anno più che il sole abbiamo vissuto pioggia e vento forte. Ma, nonostante tutto, diciassette ostiensi (e non solo) hanno affrontato le intemperie per esserci: scalda il cuore vedere tante persone a cui piace stare insieme nel nome di Ostia e di un territorio che si ama.
Ad ognuno dei partecipanti è stata consegnata una farfalla in cartoncino su cui scrivere il proprio desiderio da far volare ovunque si volesse, ma anche un foglietto su cui ripeterlo e che poi si è bruciato affinché le ceneri volando lo disperdessero chissà dove.
Un momento di cambiamento, di speranza e di condivisione: questo è il giorno del solstizio qui a Ostia...una tradizione da vivere ogni anno


di Aldo Marinelli del 21 dicembre 2019

Eventi


Anche quest'anno il Giro d'Italia passa per Ostia

Anche quest'anno il Giro d'Italia passa per Ostia

Per il secondo anno consecutivo l'ultima tappa del Giro d'Italia passa per Ostia, ma stavolta l'itinerario è maggiore

di Aldo Marinelli del 26 maggio 2024

 
La casa di Magdalene

La casa di Magdalene

Una nuova produzione in scena al Teatro Pegaso, che narra le vicende di una Casa Magdalene

di Aldo Marinelli del 14 marzo 2024

 
Il Brindisi di Capodanno: l’ultimo tramonto dell’anno 2023

Il Brindisi di Capodanno: l’ultimo tramonto dell’anno 2023

Il consueto appuntamento targato La mia Ostia, alla Venere, per salutare l'anno che se ne va

di Aldo Marinelli del 31 dicembre 2023

 
L'alba del solstizio d'inverno 2023

L'alba del solstizio d'inverno 2023

Anche quest'anno non potevamo mancare l'alba del giorno più corto dell'anno....

di Aldo Marinelli del 21 dicembre 2023

 
Curriculum |m@il | © 2013 2023 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016