sabato 4 luglio 2020
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

Giochiamo insieme a La mia Ostia con Stakes Beach

Giochiamo insieme a La mia Ostia con Stakes Beach

Prodotto da Alain Marinelli il gioco stile anni '80 si rifà alle regole 2020 sulle spiagge libere: tutti intorno alla palina segnaposto

La mia Ostia sbarca nel mondo dei videogiochi stile anni ‘80. Grazie all’idea e all’esecuzione di Alain e Aldo Marinelli è stato realizzato un piccolo gioco, preferibilmente per pc e tablet, che ha come protagonista la palina segnaposto posizionata nelle spiagge libere nella stagione estiva 2020 (appunto Stakes beach). Alain, studente di 14 anni del Liceo Antonio Labriola, ha realizzato interamente le grafiche e la programmazione del gioco.
Cercando di veicolare il messaggio per il distanziamento dovuto al Covid-19, il gioco consiste nel posizionare sei bagnanti sopra ad ogni palina grazie al controllo del fischietto di un giovane bagnino alle sue prime armi.
Il gioco è formato da sei livelli di difficoltà sempre crescente: per superare il livello si ha a disposizione un numero limitato di bagnanti che tendono ad andare dritti dritti a farsi un bagno. Catturateli col mouse o col dito e portateli alla palina.
Arriveranno nei livelli successivi vari impedimenti o ostacoli che tenteranno di non far fare il lavoro al bagnino.
In più una sorpresa: alla fine del sesto livello comparirà un codice segreto. Il primo che lo comunicherà tramite messaggio privato alla pagina La Mia Ostia riceverà un premio.
La chicca di questo gioco sono le musiche in 8 bit dei Senna, il gruppo musicale di Ostia ormai lanciatissimo grazie al loro album Sottomarini e al singolo in radio, Italifornia. I sei livelli sono musicati con 4 canzoni del loro cd musicale.

Ecco il link per poter giocare gratuitamente al gioco Link

Per giocare agli altri giochi di Gondor Alain Marinelli ecco il link Link


di Aldo Marinelli del 12 giugno 2020

Speciali


Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
Il Piccolo Principe compare nel Parco di Pietro Rosa

Il Piccolo Principe compare nel Parco di Pietro Rosa

L’arte estemporanea è sempre più presente nel nostro territorio: questa volta grazie all'idea di un collettivo di studenti

di Aldo Marinelli del 02 luglio 2020

 
Esce ASPHYIXIA, il nuovo pezzo degli Skill Gear ispirato a George Floyd

Esce ASPHYIXIA, il nuovo pezzo degli Skill Gear ispirato a George Floyd

Da giovedi 25 giugno su Youtube il nuovo video degli artisti rap metal Skill Gear dedicato ai fatti di cronaca americana

di Aldo Marinelli del 25 giugno 2020

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016