mercoledì 26 settembre 2018
La mia Ostia
facebook youtube instagram twitter pinterest

I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro

Riassunto finale del bellissimo progetto di alternanza scuola lavoro de La Mia Ostia in collaborazione con il Liceo Anco Marzio


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Il gruppo di ragazze all'Idroscalo

11 ragazze del Liceo Anco Marzio, sia dell'indirizzo Classico che di Scienze Umane, hanno realizzato un nuovo ed originale percorso di alternanza scuola lavoro grazie al progetto proposto da "La mia Ostia" in collaborazione con l'Associazione Culturale Charles Darwin, Il titolo del progetto è “OBIETTIVO OSTIA: Il Territorio visto con altri OCCHI” e sposa l'intento della pagina e del periodico on line di osservare il nostro territorio con occhi sempre diversi.
Il percorso si è articolato in un corso base di fotografia, integrato con incontri ed interviste con rappresentanti delle 6 macroaree scelte nel nostro Municipio ed è stato finalizzato alla realizzazione di fotostorie e videostorie.

Il progetto pone come sua finalità principale lo sviluppo della conoscenza del territorio attraverso l’osservazione fotografica delle sue componenti, della capacità di analisi delle positività dello stesso attraverso la realizzazione di interviste e video, favorendo lo sviluppo coerente e pieno della persona in quanto tale e come cittadino. In linea con quanto previsto dall’attuale normativa sull’alternanza scuola-lavoro, le attività hanno consentito di diversificare ed ampliare i luoghi, i tempi e le modalità di apprendimento.

Realizzato tra il maggio e il giugno 2018 ha prodotto come risultati finali 6 video, in cui si ripercorrono le attività di quella giornata con intervista finale ad uno o a tutti i partecipanti del corso e un articolo di giornale individuale finale, in cui si ripercorre in maniera empatica ed emotiva (e non didascalica) il percorso realizzato.
Qui riassumiamo tutte le fotostorie delle ragazze e i 6 video del progetto.

Wei Ying Xin, 17 anni 4 anno Liceo Classico
Ostia è un piatto di....
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Wei

Alessia Silvi, 17 ann, 4 anno Liceo Classico
Basterebbe tendere l’orecchio ed ascoltare il lento sciabordio delle onde del mare
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Alessia

Eleonora De Simoni, 17 anni, 4 anno Liceo delle Scienze Umane
Grazie a questo progetto ho imparato che tutto ciò che si vive al di fuori di se stessi deve essere appreso ed assorbito attraverso un occhio antropologico
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Eleonora

Nicole Marinelli, 17 anni, 4 anno Liceo delle Scienze Umane
Amo Ostia e sono riuscita a conoscerla di più soprattutto con gli occhi da fotografo e le mie foto “storte”
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Nicole

Rebecca Rubeis, 18 anni, 5 anno Liceo Classico
Adesso tutto ciò che portavo dentro senza consapevolezza assume un’inquadratura definita e la luce lo rischiara come conviene.
Link

I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Rebecca

Giulia Pisani, 18 anni, 5 anno Liceo Classico
Un racconto di storie, che si intrecciano in una Ostia vista dalla macchina fotografica
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Giulia

Marta Vaillant, 18 anni, 5 anno Liceo Classico
Un viaggio alla riscoperta di Ostia
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Marta

Margherita Barbero, 17 anni, 4 anno Liceo Classico
Abbiamo appreso l’arte dell’osservare con occhi diversi, scoprendo facce di Ostia la cui conoscenza era solo superficiale
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Margherita

Tosca Ferrara, 18 anni, 5 anno Liceo Classico
Ostia è una città ricca di luci ed ombre
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Tosca

Syria Cipettini, 17 anni 4 anno Liceo Classico
...catturando con un’immagine aspetti mai colti prima di allora a causa degli occhi ormai abituati ai luoghi della nostra quotidianità
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Syria

Giulia Mosca, 17 anni, 4 anno Liceo delle Scienze Umane
La mia visione verso il mondo esterno si è completamente capovolta da quando il progetto è finito
Link


I giovani lasciano il segno...Obiettivo Ostia il progetto di alternanza scuola lavoro
Giulia

Ecco invece il riassunto di tutti i video realizzati:

Uscita n.1
12 maggio 2018
Macroarea scelta: il borghetto dei pescatori
Interviste a Michele Migliore (pescatore), Nicola Pizzuti (abitante storico) e Giuseppe Migliore (titolare Cooperativa Calafuria).
Consegna dispense di fotografia (uso tempi, diaframmi, iso).
Foto nel borghetto, sulla barca del pescatore, nella chiesa di San Nicola



Uscita n.2
19 maggio 2018
Macroarea scelta: il Plinius e la Lega Navale
Interviste a Luigi Cassetti (presidente Lega Navale), Marco Caracci (grattachecca).
Scatti con tempi veloci, controsole, persone in movimento.
Foto nello stabilimento Plinius, alla Lega Navale (fin sopra la terrazza)



Uscita n.3
26 maggio 2018
Macroarea scelta: Ostia centro
Interviste a Alessandro Paglia (krapfen).
Scatti ad un evento, alle zone storiche di Ostia, street photography.
Foto durante la processione di San Nicola.



Uscita n.4
2 giugno 2018
Macroarea scelta: Idroscalo
Intervista a Franca Vannini (Comunità Foce Tevere).
Creare un tema nelle foto (dignità del luogo).
Foto all'interno della borgata e incontri con persone del luogo (anche nelle loro case),



Uscita n.5
9 giugno 2018
Macroarea scelta: pineta di Castelfusano
Intervista a Giacomo Buffoni (pilota di droni).
Scatti tra luci e ombre.
Foto all'interno della pineta a piante e animali.



Uscita n.6
16 giugno 2018
Macroarea scelta: tenuta di Procoio
Intervista a Giorgio Rascelli (scrittore) e ad altri abitanti della zona.
Scatti in libertà.
Foto all'interno della tenuta, riflessioni nell'area dedicata a Simeone Nardacci.


di Aldo Marinelli del 12 settembre 2018

Speciali


Ohana Mana Cup 2018: Betty Bassanelli e Gianni Montagner campioni

Ohana Mana Cup 2018: Betty Bassanelli e Gianni Montagner campioni

Si è svolta a Cagliari il 16 settembre l’Ohana Mana Cup 2018, una gara internazionale di surfski e canoe polinesiane e campionato italiano

di Aldo Marinelli del 19 settembre 2018

 
Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano Fioretti, il Vigile del Fuoco di Ostia che ha salvato i tre bambini di Ischia

Stefano, Vigile del Fuoco nella caserma di Ostia, insieme al suo collega Marco De Felici, racconta come ha portato in salvo i tre bambini di Casamicciola, Paqualino, Mattias e Ciro, intrappolati sotto le macerie del terremoto

di Aldo Marinelli del 05 settembre 2017

 
Chi respira Ostia, respira bene...

Chi respira Ostia, respira bene...

... ma dal 17 luglio 8000 ostiensi al giorno non potranno più farlo!!!

di Aldo Marinelli del 25 luglio 2017

 
Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Perchè ad Ostia si vede l'alba sul mare?

Analizziamo i movimenti del sole all'alba e al tramonto nel corso di un anno; da novembre a febbraio sia l'alba che il tramonto sono visibili sul mare, come riferimento il nostro pontile

di Aldo Marinelli del 16 settembre 2016

 
Curriculum |m@il | © 2013 2017 LaMiaOstia la mia ostia

Registrazione presso il Tribunale di Roma n.143/2016 dell'11 luglio 2016